La nostra opinione sulla Brother Solutions Interface

La nostra opinione sulla Brother Solutions Interface

Brother Solutions Interface (BSI) è la piattaforma di sviluppo software che Brother mette a disposizione di tutte le terze parti interessate a creare e distribuire con estrema semplicità soluzioni customizzate per i suoi prodotti di stampa e di scansione. L’abbiamo provata per voi, ecco cosa è emerso.

Basata su tecnologia Web services, la piattaforma permette, infatti, l’archiviazione di tutte le soluzioni su un server centrale (on premises o in cloud), invece di doverle installare su ogni singolo dispositivo, riducendo così il tempo e gli sforzi richiesti dalle classiche operazioni di avvio e aggiornamento. Rispetto alle piattaforme dei concorrenti, BSI utilizza inoltre un set di comandi standardizzati e aperti, in grado di funzionare su qualsiasi dispositivo, indipendentemente dalle sue specifiche.

In termini di costi e risorse questo si traduce in un grande risparmio per le aziende, che possono velocemente predisporre soluzioni personalizzate (come il routing dei documenti attraverso la lettura di codice a barre o l’attivazione di diversi profili utente tramite identificazione con card Nfc) per accelerare i vari workflow operativi. Sfrutta, invece, l’intelligenza a bordo di ogni macchina il tool di Custom UI che Brother offre come add-on per gli scanner dotati di touchscreen. In particolare, l’opzione consente di sviluppare interfacce personalizzate per ogni singolo device, intervenendo sulla visualizzazione e sulle funzioni con icone customizzabili per introdurre scorciatoie e velocizzarne l’utilizzo da parte degli utenti.

Caratteristiche principali:

  • Scansioni a un solo passaggio di documenti (anche in fronte-retro) sia in bianco e nero sia a colori con velocità fino a 50 ppm
  • Touchscreen da 9,3 cm
  • Rete Ethernet, wireless e interfaccia USB 3.0 per connessioni in locale
  • Scansione ad alta precisione
  • Versatilità delle operazioni Scan-to (inclusa cartella di rete, FTP/SFTP, Microsoft SharePoint, Cloud, app e dispositivi mobili) tramite Brother iPrint&- Scan
  • Scansione estremamente semplice di documenti, foto, tessere in plastica e biglietti da visita

“Scansioni senza compromessi”: una promessa mantenuta

Dotato di rete cablata e connettività WiFi, lo scanner desktop ADS-3600W offre funzionalità avanzate in grado di semplificare al massimo l’ acquisizione, la gestione, l’elaborazione e la consegna dei documenti all’interno di gruppi di lavoro di medie e grandi dimensioni. L’alimentatore automatico da 50 pagine consente scansioni in un unico passaggio alla velocità di 50 pagine al minuto, indipendentemente che si tratti di pagine multiple, fronte-retro, documenti lunghi a pagina singola, ricevute, biglietti da visita, fotografie oppure card in plastica.

Oltre a disporre di un ampio touchscreen, il modello ADS-3600W integra diverse funzionalità per l’ottimizzazione delle immagini, incluso il rilevamento dell’alimentazione multipla e la rimozione dello sfondo e delle pagine bianche. Lo scanner include anche una suite di programmi di scansione, comprensiva di OCR, Pdf editing e di un software per la gestione documentale.

A chi si collega allo scanner mediante Wi-Fi Direct, l’app Brother iPrint&Scan permette, infine, di interfacciarsi con il dispositivo, indirizzando le acquisizioni a un’ampia gamma di destinazioni, tra cui dispositivi mobili (smartphone, tablet e pc portatili).

La nostra valutazione? Assolutamente SÌ

Vuoi provare di persona? Richiedici una prova allo 045 803 0409.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

due × 5 =